Crisi


Verità per Giulio - screenshot
Pubblico il mio ultimo lavoro musicale. Una canzone dedicata a Giulio Regeni. È tempo che gli artisti dichiarino “da che parte stanno”. È tempo, a mio avviso, che gli artisti non si trastullino nel disimpegno o si perdano in narcisistici e vuoti autocompiacimenti. Il successo non serve a niente. Occorre […]

Verità per Giulio


Caro Babbo Natale, non so se sai che qui in Italia siamo sprofondati nella melma e il livello sale paurosamente, sale, sale… (o forse nella melma ci abbiamo sempre nuotato e in questi giorni hanno solo acceso la luce della piscina!). Quando sei venuto, alcuni Natali or sono, avevi portato […]

Caro Babbo Natale portaci… disagio!


  Non so quanti di voi abbiano letto i dati INPS relativi alla spesa pensionistica dello stato italiano nell’anno 2012. Fate così: andate sul sito dell’Istat http://dati.istat.it/ e digitate nella ricerca “trattamenti pensionistici e beneficiari”. Sbizzarritevi a incrociare i dati. Non sono un economista, e non entro nel linguaggio esoterico […]

Uguaglianza formale e futuro sostanziale



Shop 'til You Drop, Barlow Lane, London
Quando il tempo esterno è prepotente, quando i fatti debordano da un tempo ordinario (o così è la percezione dell’artista), entrano direttamente nell’opera d’arte. La realtà modifica l’esistenza personale, individuale ma allo stesso tempo è in continuità con essa: realtà fuori dall’individuo e realtà individuale  sono con-fuse. L’artista quando parla […]

Il mio tempo d’artista


Giuseppe Pellizza da Volpedo - Quarto Stato
Buon Primo Maggio…precario! “Aria delle partite IVA” (testo tratto da Opera PoPolare Interinale, testi di F. Camattini, musiche di F. Camattini, L. Morini, A. Sgobbio) Lavoratori dipendenti e autonomi contratti atipici, stagisti cronici partite iva agonizzanti, tipici metalmeccanici, studenti unitevi pensieri critici, quelli accademici, tutti gli idraulici con i filosofi […]

Aria delle Partite I.V.A.


Segretaria
Ho incontrato una mia ex alunna e mi ha raccontato qualcosa che voglio raccontare anche a voi… Drinn, drinn…! Monica risponde al telefono: – pronto…? Interplastiche! – Monica si accorge però che non è il telefono ma il citofono: – Scusate… hanno un suono così simile… : …sì chi è? Prego […]

Il racconto di Monica