Uno scheletro in ufficio


Uno scheletro in ufficio - 2013

Uno scheletro in ufficio – 2013

Protagonista di questo giallo “sui generis” ambientato tra Parma e il CERN di Ginevra è il commissario Brunetto Corrida, originario della bassa-parmense, appassionato di fisica, ipo-udente, burbero e sincero detesta la musica e crede che i Rettiliani  stiano per conquistare le Terra. Vlad, il suo collaboratore, quanto a originalità non è da meno: ateo, musicofilo, campione di scacchi. ln questa prima avventura il commissario e il suo assistente sono chiamati a indagare a proposito della morte di un noto fisico teorico all’indomani della scoperta del bosone di Higgs.


* un grazie a Francesca Chiari per il paziente lavoro di revisione e correzione bozze!

Rispondi